Seleziona una pagina

Capodanno a Praga: spettacolo unico

Trascorrere il capodanno a Praga è il miglior modo per rimanere stregati dalla città e dal suo fascino durante l’ultimo dell’anno.

Capodanno a Praga: dove e come festeggiare

Il capodanno a Praga è piuttosto freddo a livello di temperatura, quindi iniziamo subito a consigliare un gustoso gulash tipico e bollente, che potrebbe scaldarvi.

Anche se trovaste il grande freddo, le strade della città e della piazza principale saranno affollate, così come Piazza Venceslao! Le taverne, aperte tutta notte, possono ospitare chiunque voglia unirsi alla festa di capodanno. Proprio in questa piazza, l’ultima sera dell’anno viene allestito un vero e proprio mercatino con specialità locali e oggetti dell’artigianato. Nella Piazza della Città Vecchia, tanti fuochi d’artificio accoglieranno il nuovo anno, ma non solo, perché spesso ci sono concerti anche dal vivo, per lo più di musica locale. Se, invece, amate qualcosa di più “raccolto”, spostatevi verso Ponte Carlo e il Castello: da qui è possibile ammirare dall’alto i fuochi d’artificio.

E per i più romantici, è possibile prenotare – ma facendolo con largo anticipo! – una crociera sul Moldava proprio per la notte di capodanno.

Capodanno a Praga-mercatini di Natale

Capodanno a Praga: la città durante i festeggiamenti

La capitale Ceca, malgrado non sia molto grande, ha tantissimi luoghi da vedere, e da godersi ancor meglio nella notte più bella dell’anno, quando si può brindare sotto uno dei 100 campanili della città.

Capodanno a Praga- fuochi d'artificio

Famoso è il Ponte Carlo, dal quale potrete spostarvi dalla Città Nuova alla Città Vecchia, visitando la Starometske Namesti, cioè la piazza centrale della città; un autentico cuore pulsante. Da qui, uno sguardo al Municipio con il suo Orologio Astronomico, i cui rintocchi ogni ora sanciscono l’uscita del Corteo degli Apostoli, con figure particolari e talvolta grottesche.

Si può anche sorseggiare una birra, ammirando le punte della Cattedrale di Santa Maria di Tyn e le facciate della Chiesa di San Nicola; qui la piazza principale e tutti i monumenti si vestiranno nel più classico tema natalizio, e le decorazioni abbonderanno ovunque, in un clima di festa.

Il monumento più bello da vedere, nonché vero simbolo della città, è il castello, che domina tutto dall’alto della collina di Praga. Qui troviamo parecchia vegetazione; uno spazio che saprà immergervi in un ambiente boschivo nostrano, oltre ad essere manna contro l’inquinamento. Il castello viene illuminato nella notte di capodanno, e da qui si vedranno partire bellissimi fuochi d’artificio. Situato nel quartiere di Mala Strana, si trova sulle sponde del Moldava, ed è considerato il più grande castello d’Europa.

Capodanno a Praga o mercatini di Natale a Stoccarda?

Un’altra città dal perfetto stile nord-est europeo è Stoccarda. Questo gioiellino tedesco, accomunabile in quanto a clima con Praga, offre nel periodo natalizio la magia dei mercatini di Natale tra i più raccolti e tradizionali d’Europa. È proprio il caso di dire che a volte il fascino e la bellezza non è data dalle dimensioni, ma dalla qualità. E anche Stoccarda ne ha tanta!

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.